Lezione 2 - Corso Avanzato Html

Simboli e Caratteri Speciali in Html


Simboli e Caratteri Speciali

Abbiamo già visto che uno dei responsabili della cattiva visualizzazione di una pagina potrebbe essere il tipo di codifica utilizzato al momento del salvataggio del file.

Un'altro motivo può essere la mancanza di indicazioni all'interno dell'head con la notifica: <meta charset="utf-8">.

Ora vediamo come è possibile inserire, indipendentemente dalla codifica utilizzata, dei simboli speciali all'interno della nostra pagina web.

I Caratteri Speciali in gergo si definiscono Entità'.

Se si va a cercar sul web o su Wikipidia Entità il risultato sarà quello di trovare che ogni simbolo particolare ha un Codice Nominale, basta copiare quel codice al posto del carattere speciale e lo stesso carattere verrà visto correttamente.

Esempio: del carattere speciale: à il suo Codice Nominale è: &agrave; ora basta sostituire questo codice al posta del nostro carattere speciale, seguito da un punto e virgola ; ed è tutto risolto.


Se abbiamo salvato il file correttamente, cioè: in codifica utf-8 e nell'head abbiamo indicato in maniera giusta la notifica: <meta charset="utf-8"> non abbiamo bisogno di fare nessuna manovra perché i caratteri speciali verranno letti correttamente dal browser.
<html>                      
 <head>			    
  <title>Set di Caratteri</title>
  <meta charset="utf-8">
 </head>
 <body>			    
   <h1>Set di Caratteri</h1>
   <P>Paragrafo UNO - à è ì ò ù</P>
   <p>Paragrafo DUE - @ €</p>
   <p>Paragrafo TRE - <b> Testo tra tag</b></p>
 </body>                
</html>