Lezione 8 - Corso Avanzato Html

I Metadati in Html


I Metadati

I Metadati è un tipo di informazione che descrive un'insieme di dati.

Nelle pagine web, troviamo tanti dati differenti, tipo: testo, immagini ecc. se poi parliamo dell'intero sito i dati e le informazioni sono tantissime e diverse tra loro.
I metadati descrivono il tipo di informazioni che ci sono nelle pagine e nell'intero sito, in maniera che il motore di ricerca capisca e interpreti in maniera giusta le informazioni che noi gli forniamo.

Tutto questo serve per agevolare il motore di ricerca e renderci più visibili nel web.

I Metadati sono rappresentati da particolari tag che vengono appunto chiamati Meta Tag e vanno posizionati all'interno di <head> e si scrive: <meta> e il tag è autoconclusivo.

Sintassi:

<meta name="tipo di informazione" content="valore dell'informazione">

Ora, degli esempi per essere più comprensibile.

Se nel mio codice scrivo:
<meta name="author" content="Antonio Fiordaliso"> l'informazioni che ho dato è che l'autore del sito è Antonio Fiordaliso.


Se nel mio codice scrivo:
<meta name="copyright" content="Antonio Fiordaliso"> l'informazione che ho dato è che il copyright è di Antonio Fiordaliso.

Se nel mio codice scrivo:
<meta name="generator" content="Blocco Note"> l'informazione che ho dato è che questa pagina l'ho creata con l'editor di testo Blocco Note.

Se nel mio codice scrivo:
<meta charset="utf-8"> meta tag che abbiamo già visto, l'informazione che ho dato è che la codifica utilizzata per questa pagina è utf-8.

Se nel mio codice scrivo:
<meta http-equiv="refresh" content="50"> su questo meta tag soffermiamoci un pò di più, e cominciamo col dire che con il metodo refresh (ricaricare) la pagina si ricarica ogni 50 secondi (è il valore che abbiamo dato a content che è un valore assolutamente arbitrario), per esempio pensiamo ad un sito che deve essere aggiornato continuamente come per esempio un quotidiano on line.

Mentre l'attributo http-equiv contiene informazioni utilizzate nella comunicazione tra server e browser, e quindi integra le informazioni in fase di trasmissione dati da un computer ad un'altro.


Lo stesso metadato possiamo implementarlo in questa maniera
<meta http-equiv="refresh" content="30; url=http://www.google.it"> l'informazione che ho dato è che dopo 30 secondi che stiamo su una pagina, al refresh della stessa, mando l'utente sulla pagina di google.it

Se nel mio codice scrivo:
<meta name="keywords" content="barca, natante, entrobordo, fuoribordo, vendita"> con questo metadato vado a dare delle informazioni al motore di ricerca per keywords (parola chiave), questo sempre per migliorara la visibilità nel motore di ricerca.

Se nel mio codice scrivo:
<meta name="description" content="Negozio per la vendita di articoli di nautica si trova in Via ecc.....">

IMPORTANE La piccola destrizione che vediamo nei link dei motori di ricerca viene fatta con il metatag e in particolare con l'attributo description (descrizione) come appena descritto. Il testo non deve essere superiore a 155 caratteri e non deve contenere caratteri particolari.

Tutto questo nel codice lo vediamo così:
<!DOCTYPE html>
<html lang="it">                     
 <head>			    
  <title>I Metadati</title>
  <meta charset="utf-8">
  <meta name="author" content="Antonio Fiordaliso">
  <meta name="copyright" content="Antonio Fiordaliso">
  <meta name="generator" content="Blocco Note"> 
  <meta http-equiv="refresh" content="5">
  <meta http-equiv="refresh" content="30; url=http://www.google.it">
  <meta name="keywords" content="barca, natante, entrobordo, fuoribordo, vendita">
  <meta name="description" content="Negozio per la vendita di articoli di nautica si trova in Via ecc.....">
 </head>
 <body>			    
	<h2>Metadati e Meta Tag</h2>
 </body>                
</html>