Introduzione al Linguaggio Html

Editor di testo - Creazione file html - Salvataggio - Anteprima sul browser


Editor di testo.

L'editor di testo è lo strumento principale per ralizzare pagine web. Serve per poter scrivere righe di codice html (e di altri linguaggi tipo quelli che studieremo noi cioè CSS e Javascript) e che tale codice venga letto chiaramente dal browser che lo tradurrà (processerà) e ci farà apparire sul monitor quello che noi abbiamo scritto nell'editor di testo. Ci sono diversi editor, la scelta è a discrezione vostra. Tra i più comuni ed usati c'è Dreamwevar che però è a pagamento, mentre SublimeText è praticamente gratis (si può scaricare una versione di prova che in definitiva è senza limiti di tempo). Ma quello che potete usare da subito e che tutti avete sul vostro computer è Blocco Note.

Creazione di un file html.

Aprite Blocco Note (da Accessri Windows) e vi apparirà completamente vuoto, la prima cosa da fare è salvare il file con estensione .html (IMPORTANTE). Andate su File e cliccate sulla voce Salva con Nome nella casella che vi apparirà alla voce Nome file: scrivete come volete chiamare il file (es: pagina_web.html) notate che ho volutamente scritto .html questo è molto importante ed è indispensabile che sia così, perché bisogna forzare il programma di Blocco Note affinché il file che state salvando abbia l'estensione .html questo perché dobbiamo indicare al browser (che dovrà leggere il file e poi restituirci sul video quello che noi abbiamo scritto nel file), che si tratta di un file con estensione .html altrimenti il browser non riuscirà a leggere niente.


Salvataggio.

Per quanto riguarda il salvataggio del file potete salvarlo (per il momento) dove volete per poterlo raggiungere ed aprirlo comodamente.

Anteprima sul browser.

Ciò che creiamo, con il codice scritto sulla nostra pagina web, abbiamo bisogno di poterlo vedere sul monitor del nostro computer per verificare, in tempo reale, quello che stiamo facendo e se c'è bisogno di apportare delle modifiche al nostro lavoro, queste modifiche le dobbiamo seguire man mano le mettiamo in opera. Per poter fare questo dobbiamo aprire il nostro file con un browser. Naturalmente usate un browser che avete già sul computer. Quindi procediamo in questa maniera: cerchiamo il file che abbiamo salvato con estensione .html (es: pagina_web.html), rendiamolo sensibile (con un solo click col tasto sinistro) e clicchiamoci sopra con il tasto destro si aprirà una finestra, e alla voce Apri con cliccate con il tasto sinistro su un browser dell'elenco, e vi si aprirà l'anteprima del browser. dove potete vedere e seguire il vostro lavoro.

Concludendo: aprimo il nostro editor di testo, salviamo il file con estensione .html, poi andiamo sul file salvato e lo aprimo con un browser, a questo punto siamo pronti per comincire.

Esempio di codice HTML

<html>                      html - Per dire al browser che tipo di linguaggio deve interpretare    
 <head>			    head - Zona della pagina web che non verrà visualizzata
  <title>Testo</title>      title - Testo che si evidenzia nella tab del browser 
 </head>
 <body>			    body - Corpo della pagina web
    <h1>Intestazione.</h1>  h1 - Intestazione di tipo 1
	
    <p>			    p - Paragrafo
      Paragrafo 
    </p> 

    </body>                /body - Chiusura del body
</html>                    /html - Chiusura dell'html